Agenda veneta per accordo di governo

    I temi importanti per il Veneto entrino a pieno titolo nell’agenda di un eventuale accordo di governo. A chiederlo il segretario regionale del Pd Alessadro Bisato.

    “Ne ho parlato martedì scorso durante la direzione nazionale del Pd con alcuni degli esponenti che condurranno questa delicata trattativa. Il sostegno alle piccole e medie imprese, la riduzione del cuneo fiscale per dare respiro alla classe media, le questioni ambientali devono far parte di un accordo organico”, dice Bisato.

    “Non secondario il tema dell’autonomia che noi avevamo impostato secondo i criteri di serietà e fattibilità, prima che diventasse la pagliacciata che Zaia ha fatto arenare sugli scogli. Va ripreso il filo conduttore di una riforma complessiva del regionalismo, senza preclusioni ideologiche o richieste impossibili”.

    Proprio in vista del tavolo odierno, conclude il segretario, “ho chiesto al Pd nazionale di includere questi argomenti nella ricerca dell’accordo“.