Navigation

Alessandro Luigi Bisato

Alessandro Luigi BisatoAlessandro Luigi Bisato, 46 anni, è coniugato, ha due figli e risiede a Noventa Padovana, in provincia di Padova dove svolge il suo servizio di sindaco. Laureato in scienze politiche, lavora presso un’associazione di categoria del mondo agricolo. Ha una lunga esperienza come amministratore locale: 4 anni come consigliere comunale, 5 anni come assessore, 5 anni come vicesindaco e sei anni come sindaco di Noventa Padovana. Alle ultime elezioni amministrative si è imposto per la seconda volta contro la Lega Nord ed il centrodestra con un consenso che ha raggiunto quasi il 60%. Attualmente è anche consigliere provinciale della Provincia di Padova, al suo secondo mandato. E’ stato tra i fondatori del PD del Veneto.

Durante la sua lunga esperienza come amministratore, Bisato si è impegnato in particolar modo nell’ambito sociale e socio sanitario, ha avviato collaborazioni e reti con i comuni contermini nell’ambito delle politiche attive per il commercio e della sicurezza, ha rilanciato e sostenuto manifestazioni e iniziative culturali riscoprendo le eccellenze del territorio.

Il suo impegno nasce dal territorio ed è a favore delle persone che lo abitano, con un approccio attento nello stesso tempo ai grandi valori di riferimento (solidarietà, sussidiarietà, diritti delle persone, lavoro) e alla necessità di elaborare soluzioni pragmatiche.

“Il PD è un bene prezioso per il Veneto e per il Paese. Possiamo costruire insieme una nuova fase di unità e rilancio per i democratici. La mia non è una candidatura contro qualcuno, ma a servizio del Veneto e della comunità che ho contribuito a fondare e in cui credo. A servizio dei militanti e dei segretari di circolo, troppo spesso lasciati soli ad operare e coordinare le iniziative nei diversi territori del Veneto. Proseguirò il mio impegno rispettando tutte le posizioni e valorizzando tutte le energie presenti nel partito e nella società veneta. Voglio mettere al centro i territori ed i comuni, portando anche a Roma le esigenze degli amministratori locali, dei cittadini e delle imprese del Veneto. Da sindaco ho incontrato i problemi dei giovani e delle famiglie e le inquietudini generate dalla crisi economica, e cercherò di coniugare concretezza e ascolto per offrire quelle risposte energiche che ci sia aspetta da una grande forza di centrosinistra. Ho già dimostrato nel mio comune come si possano sconfiggere le paure e la chiusura ed i loro alfieri, grazie ed un lavoro quotidiano che costruisce risposte concrete, positive e di speranza”.

Le linee programmatiche proposte da Alessandro Luigi Bisato