Faraone, 170 mln per scuole venete

    Il sottosegretario all’istruzione Davide Faraone ha scelto la via della concretezza confermando per l’edilizia scolastica in Veneto la disponibilità di circa 170 milioni di euro. Mercoledì 25 maggio Farone è stato in Polesine per una serie di incontri con insegnanti e amministratori anche in vista delle elezioni amministrative. “Ora spetta ai Comuni presentare i progetti, per non perdere un’occasione importante”, ha ribadito il deputato Diego Crivellari che ha accompagnato il sottosegretario nelle visite.

    Il progetto della Buona scuola, ha ricordato Crivellari, “è basato su una condivisione tra governo ed enti locali. Adria alle prossime elezioni amministrative deve scegliere un sindaco che conosca e sappia ben amministrare queste ingenti risorse messe a disposizione. Il Partito democratico ha scelto per Adria Nicola Zambon nella certezza che le occasioni verranno colte per una scuola nuova, buona ed innovativa anche in Polesine”.