Link Polesine, due giorni per dibattere sul futuro del Paese

    Due giorni per discutere delle tematiche di attualità per il Veneto e per il Paese. Li ha organizzati il Partito democratico di Badia Polesine (Rovigo) con la collaborazione del partito provinciale. L’evento dal titolo ‘LINK POLESINE: IL FORUM DELLA CONDIVISIONE’ si svolgerà all’abbazia della Vangadizza di Badia Polesine sabato 21 e domenica 22 settembre.

    Cinque i tavoli tematici programmati: Trasporti, Europa, Immigrazione, Ambiente e Città, Giovani e Politica, con la partecipazione di esponenti nazionali del Partito Democratico ed esperti del settore. Ogni tavolo vedrà poi la presenza di un moderatore che avrà il compito di lasciare ampio spazio agli approfondimenti dei relatori e alle domande del pubblico presente.

    I saluti sono affidati al segretario regionale del Partito democratico, Alessandro Bisato, ai segretari di circolo e provinciale, rispettivamente Enrico Mercadante e Giuseppe Gradassi e al deputato Diego Zardini. Per le conclusioni sono stati chiamati il senatore Tommaso Nannicini, il sottosegretario Andrea Martella e l’esponento polesano Diego Crivellari.