Uragano, Martina: “Da governo della propaganda ancora zero risorse”

    La totale assenza di misure specifiche per il Veneto e per i territori devastati dal maltempo lo scorso fine ottobre è stata rimarcata da Maurizio Martina.

    “Ancora nessun risarcimento sui danni subiti dalle aziende venete dopo l’alluvione del 26-30 ottobre scorso”, ha affermato ieri in una nota Martina. “Il governo della propaganda, dopo le solite false promesse di stanziare fondi per il maltempo, ha dimenticato questo territorio e le risorse previste in legge di bilancio, che vanno suddivise per 10 regioni, sono nettamente insufficienti. Al Veneto andrebbe la miseria 52 milioni, mentre sono stati accertati, nella sola provincia di Belluno, danni per oltre 1 miliardo di euro”.